CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il sogno di Cantù va avanti: città orgogliosa della sua squadra

Più informazioni su

Risveglio felice per la città brianzola. La Bennet ieri sera ha liquidato la Montepaschi e domani può anche pareggiare il conto. Delirio nel vecchio Pianella. Coach Trinchieri:"Una vittoria che non dimenticheremo…". Come un sogno. Già, ma invece è tuta realtà. Cantù si sveglia ancora con i postumi della grande festa – anche per le strade – dopo la grande prova della sua squadra al Pianella, quello dove ora campeggia la scritta Ngc Arena anche se per tutto era e resta il vecchio Pianella. Lì dove la Pallacanestro Cantù ha conquistato traguardi importanti e dove ha vinto gare importanti. Quella di ieri sera con la Montepaschi Siena, gara3 della finale scudetto (vedi precedenti lancio), è stata una di quelle. UN autentico capolavoro tattico (di Trinchieri) ed emotivo (con il pubblico di Cucciago a fare la differenza). Oggi a Cantù non si parla d'altro. Campeggiano i titoloni dei giornali nei bar e nelle edicole, bandiere e striscioni ancora ben evidenti in centro come in periferia. Tutta la città è felice e già si pensa a gara4, sempre a Cucciago, domani sera. Si può addirittura pareggiare il conto con Siena:”Ce la possiamo fare – dice coach Trinchieri – anche se sarà dura, ancora di più di ieri. Ma quello che mi porto dentro, e me lo terrò sempre stretto, è questa vittoria. Una serata che ci ricorderemo a lungo….”.

Più informazioni su