CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Festa in Svizzera e Como “invasa” da migliaia di tir: che caos!

Più informazioni su

Mattinata difficilissima nella zona di Lazzago, ma anche sull'autolaghi in direzione del confine: la coda di mezzi pesanti, dopo la Pentecoste, ha raggiunto i 10 chilometri. Dogana riaperta alle 5. Una mattinata infernale. Caos pazzesco a Lazzago per la presenza di migliaia di tir, rimasti in colonna fin dalla mattinata per la chiusura della dogana svizzera ieri per la festa della Pentecoste. E così le ripercussioni sono state devastanti: lunga coda in autostrada verso la barriera di Como sud, con punte quasi di 10 chilometri. Polstrada impegnata da ore per cercare di risolvere una situazione che si dovrebbe normalizzare solo nel pomeriggio. Rallentamenti pesantissimi per coloro che sono diretti verso Como e Chiasso: una delle due corsie è costantemente occupata da camion già a partire da Lomazzo. La dogana svizzera ha riaperto solo questa mattina alle 5, ma le operazioni doganali non sono state in grado di far fronte ai tanti camion fermi, forse non adeguatamente informati su questa festività. Disagi – e tanti – anche a Lazzago dove i Tir si mischiano al rondò fuori dall'autostrada alle auto in transito.

Più informazioni su