CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Movida e tensioni, oggi la firma dell’ordinanza anti-schiamazzi

Più informazioni su

Il sindaco Bruni dovrebbe suggellare settimane di proteste con un documento ufficiale. Da domenica a giovedì si chiude a mezzanotte, poi alla una nel week-end. Ma i commercianti non ci stanno.

Da oggi è ordinanza. Il sindaco Stefano Bruni dovrebbe firmare entro sera il provvedimento per evitare rumori e schiamazzi notturni in centro Como con la chiusura dei locali – in centro storico – alla una nei fine settimana (mentre da domenica a giovedì lo stop resta confermato a mezzanotte). Unica deroga alle 2 per il fine settimana, ma per chi abita fuori dal centro. Una decisione, così come concepita dal sindaco Bruni e dai dirigenti del settore commercio, che non piace affatto alla Confcommercio. Già riunita ieri d'urgenza per affrontare il problema. E mentre i residenti, con il portavoce del loro comitato (sorto un anno fa), si dicono soddisfatti, ecco che gestori e commercianti passano all'attacco. E preannunciano clamorose azioni per cercare di contrastare questa ordianza che oggi sarà suggellata da Bruni.

Più informazioni su