CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Locali chiusi all1 nei fine settimana, niente deroghe dal Comune

Più informazioni su

La richiesta dei commercianti cittadini era stata chiara nei giorni scorsi: un'ora in più a fronte di un' autoresponsabilità dei gestori. Ieri sera il summit decisivo della maggioranza. Passa la linea "retrittiva". Bocciata la richiesta dei commercianti comaschi. Passa la linea “restrittiva” ipotizzata dal sindaco Stefano Bruni qualche settimana fa. I locali del centro di Como dovranno chiudere tassativamente a mezzanotte dalla domenica al giovedì, deroga alla una (non oltre!) nel fine settimana. La decisione è arrivata ieri sera nel summit di maggioranza in Comune dove c'è stata una netta spaccatura tra le due “anime” del Pdl. Sindaco e fedelissimi da una parte, altri consiglieri dall'altra. Una sorta di testa a testa che si è risolto a favore dell'ipotesi già formulata dal sindaco Bruni per mettere il “silenziatore” alla città dopo la una, anche nei fine settimana. 7-6 il risultato della votazione fatta tra i partecipanti e che, di fatto, suggella la linea del sindaco per orari meno elastici. La Confcommercio nei giorni scorsi, proprio con il suo rappresentante dei pubblici esercizi Giovanni Ciceri, aveva chiesto un prolungamento della chiusura alle 2 nei fine settimana a fronte di un'assunzione di autoresponsabilità di tutti i gestori.

Più informazioni su