CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E Cantù sogna ad occhi aperti: in 500 a Siena per la finalissima

Più informazioni su

Entusiasmo alle stelle nella cittadina brianzola. Domani sera, in toscana, gara1 contro la fortissima Montepaschi. Lunedì poi si ritorna in campo. Esauriti in pochi attimi i biglietti delle sfide alla Ngc Arena. Entusiasmo alle stelle. Pazzesco. Mai vista una cosa simile: Cantù sogna ad occhi aperti a poche ore da gara1 della finale scudetto del basket maschile di A1 in programma domani sera – dalle 20,30 – a Siena con la Montepaschi. Entusiasmo alle stelle che ha portato 500 tifosi ad acquistare tagliandi per essere presenti domani sugli spalti dell'impianto toscano. Creando anche qualche problema di ordine pubblico visto che i supporters brianzoli verranno sicuramente raggruppato in un unico settore, quello ospite, anche se non è così capiente. Entusiasmo pazzesco anche per le prossime gare casalinghe, quelle di mercoledì e venerdì prossimi – rispettivamente gara3 e 4 della finalissima – perchè oggi i biglietti rimasti invenduti sono stati “bruciati” in neppure 15 minuti. Ai botteghini della Ngc Arena, ai centri commerciali Bennet del territorio. Tutto venduto.

E questo significa che le due partite saranno da tutto esaurito. Facile prevederlo, oggi la conferma. Squadra già in viaggio per Siena per il ritiro prima della gara di avvio di questa serie finale. Cantù arriva con il morale alle stelle dopo i successi nei quarti con Varese ed in semifinale con Milano. Siena è una corazzata, campione in carica e logica favorita anche per questo titolo. Ma la Bennet di Trinchieri, dopo aver stupito fino ad ora, non intende proprio fermarsi. Organico al completo, il coach ha solo l'imbarazzo della scelta. Deciderà solo domani che mandare in tribuna per l'ormai nota rotazione dei giocatori comunitari. Dopo gara1 Cantù resterà in toscana: lunedì sera di nuovo in campo per la sfida numero 2.

Più informazioni su