CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Patteggia sette mesi per la rissa in centro Como: è già a casa

Più informazioni su

Oggi in Tribunale la scelta del ragazzo, un 21enne di San Fermo. Sabato pomeriggio il movimentato episodio: sostiene di aver ricevuto un pugno in pieno volto da un gruppo di albanesi. Patteggia sette mesi e torna a casa. Dopo un intero fine settimana in carcere, portato dai carabinieri di Como che lo hanno arrestato sabato nel tardo pomeriggio dopo una movimentata rissa avvenuta tra piazza Gobetti e via Muralto. Calci, pugni, un pestaggio violento da parte di un gruppo di ragazzi – forse albanesi – verso altri comaschi che solitamente stazionano in quella zona. Parapiglia e trambusto, poi l'arrivo dei militari e della polizia per cercare di riportare la calma. Ed il giovane, con il volto insanguinato per un pugno in pieno volto, che reagisce male ai carabinieri: insulti e sputi prima di essere bloccato. Oggi, come detto, il patteggiamento in Tribunale a Como a sette mesi e 10 giorni: il protagonista è Matteo Gagliardi, un 21enne di San Fermo, arrivato in aula direttamente dal Bassone dove ha trascorso tutto il week-end. Ingestibile in caserma a Como perchè troppo agitato al momento del suo fermo.

Più informazioni su