CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I carabinieri ce la fanno: battuto il maltempo, è festa in piazza

Più informazioni su

Cielo coperto, ma niente pioggia per la durata della manifestazione di questa mattina in centro Como. Il comandante provinciale:"I cattivi dell'ultimo anno quasi 3.000". I dati più significativi: danneggiamenti in aumento.

Ce l'hanno fatta. Anche se con il fiato sospeso. I carabinieri di Como sono riusciti a battere il maltempo. Sconfitto nell'ora della durata della festa per il 197esimo di fondazione dell'Arma, celebrato oggi in tutta Italia. Il comando provinciale ha scelto piazza Cavour per essere vicino alla gente ed ai comaschi. Ma con il rischio pioggia in agguato. Alla fine, tra schieramenti dei gruppi e discorsi ufficiali, il tempo ha retto. Il comandate provinciale Giovanni Inghilleri è stato parco nel suo discorso ad autorità e pubblico intervenuti, compresi alcuni giovani studenti che hanno liberato in cielo palloncini tricolori dopo l'inno nazionale:"Quello che mi preme sottolineare – ha detto – è la vicinanza alla gente. E la costante presenza per dare quella sicurezza che il cittadino si aspetta". Poi anche qualche stringato numero dell'attività dei suoi uomini negli ultimi 12 mesi:"Diciamo che i cattivi, per così dire, sono stati quasi 3.000. Poi abbiamo aumentato il numero di ore di presenza sul territorio. E lo faremo ancora". Per la cronaca, 2.891 tra denunciati ed arrestati. Poi l'ultimo appello alle famiglie ed a tutti i militari presenti, dagli ufficiali a quelli in congedo:"Siete il simbolo dell'impegno per dare la sicurezza ai cittadini".

Durante la festa, resi noti anche i dati principali dell'attività svolta negli ultimi 12 mesi: in calo generalizzato furti (in strada ed in casa anche se restano oltre 5 al giorno nelle abitazioni) rapine ed estorsioni, stessa cosa per le violenze sessuali. La preoccupazione vera è quella dei danneggiamenti: oltre 100 in più rispetto ad un anno fa quelli denunciati ai militari.

Più informazioni su