CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Asma, bronchiti ed altre patologie: come proteggere il respiro

Più informazioni su

Ieri in piazza Vittoria un team di esperti, per effetuare test gratuiti, valutando così lo stato di salute dei polmoni. Si prevede che entro il 2020 la broncopatia cronica ostruttiva diventi la terza causa di morte al mondo. “Conosci i tuoi polmoni?”. Questa la domanda alla quale hanno cercato di rispondere i cittadini che ieri pomeriggio si sono recati in piazza Vittoria, per sottoporsi ad alcuni test gratuiti, eseguiti da un team di medici, infermieri e psicologi dell'Ospedale Sant’Anna, diretto da Anna Maspero, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e L'AIPO. Un gazebo dedicato ai cittadini proprio in occasione della 17a "Giornata nazionale del respiro". Spirometria ed altri accertamenti per far capire ai comaschi quanto sia importante la prevenzione per respirare bene. “E' importante che i cittadini capiscano quanto sia fondamentale fare i controlli, sopratutto se si fuma – ha spiegato alla redazione la dottoressa Anna Maspero – per questo è importante partecipare a queste giornate dedicate alla salute dei nostri polmoni”. Le patologie respiratorie sono molto diffuse, in particolarte la broncopatia cronica ostruttiva – patologia caratterizzata da una persistente ostruzione al flusso aereo – si prevede entro il 2020 diventi la terza causa  di morte al mondo. “Queste patologie – come spiega anche il responsabile del team ieri in piazza Vittoria, Claudio Sorino – sono destinate ad aumentare nei prossimi vent'anni. Per questo è fondamentale conoscere meglio queste patologie. In particolare i fumatori devono sapere che la loro sopravvivenza è di sei anni minore dei non fumatori”. Il consiglio degli esperti è , se si avvertono affanno, tosse cronica o altre difficoltà a respirare, di sottoporsi a spirometria, un esame semplice che consente di misurare la quantità d'aria che i polmoni sono in grado di spostare e la velocità con cui lo fanno. In particolare i fumatori over 45 dovrebbero sottoporsi al test, proprio per individuare una eventuale broncopneumopatia cronica ostruttiva.

Più informazioni su