CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Come prevenire le malattie respiratorie, domani medici in piazza

Più informazioni su

Anche Como aderisce alla giornata nazionale con una serie di iniziative con i medici dell'ospedale Sant'Anna. Appuntamento in piazza Vittoria ed anche in centro ad Argegno: visite e test gratuiti per tutti. Le patologie respiratorie, tra cui la broncopatia cronica ostruttiva che si prevede entro il 2020 diventi la terza causa  di morte al mondo, sono destinate ad aumentare nei prossimi vent'anni; la sopravvivenza dei fumatori è di sei anni minore dei non fumatori; sono un miliardo i fumatori nel mondo e il costo annuale in Italia è di 6 miliardi di euro. Solo alcuni, questi, i dati che verranno forniti domani 28 maggio, durante la 17a "Giornata nazionale del respiro", a Como e a Argegno, con lo scopo di prevenire le malattie respiratorie. A Como un team di medici, infermieri e psicologi dell'Ospedale Sant’Anna, diretto da Anna Maspero, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e L'AIPO sarà in piazza Vittoria dalle 11 alle 18 per dare informazioni su come tenere in salute l'apparato respiratorio. Sarà possibile inoltre eseguire gratuitamente alcuni test, come quello per valutare la dipendenza da fumo o per misurare l'apporto di ossigeno fornito dai polmoni.  

In contemporanea nella piazza di Argegno, sempre in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, il Cof di Lanzo e il comune di Argegno,  interverrà il Dott. Mario Bocchia, responsabile della sezione di Pneumologia del Cof Lanzo Hospital, insieme a un equipe di infermieri e fisioterapisti che fornirà alcuni importanti dati agli interessati. Anche in questo caso si effettueranno gratuiti test di funzionalità respiratorie .

Più informazioni su