CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Si rompe una macchina sui binari, delirio poter andare a Milano

Più informazioni su

Mattinata con pesanti disagi per studenti e pendolari lariani delle Nord: quattro convogli soppressi, altri sette con ritardi da brivido. La circolazione verso la normalità solo dopo le 11. Protreste degli utenti. Un delirio vero. Centinaia di pendolari comaschi, tra cui tanti studenti, a terra stamane sulla linea delle Nord tra Como e Milano Cadorna. Mattinata con disagi pazzeschi, iniziati fin dall'alba ed andati avanti fino a quasi le 11. Poi la situazione, sia pure gradualmente, è andata migliorando. A causare il black-out è stato un guasto – avvenuto nella notte – ad una macchina addetti alla manutenzione dei binari tra le stazioni di Fino Mornasco e Camerlata. Da allora la situazione è precipitata fino alla soppressione di ben quattro treni (due in partenza da Como alle 7,36 ed alle 9,36) ed altrettanti da Milano. Tre convogli parzialmente sopressi, mentyre altri quattro hanno accusato pesanti ritardi. Solo dalle 7,30 – ma da Fino a Milano – attivato un treno straordinario per cercare di ridurre i disagi. Comunque tanti e pesanti. Utenti infuriati: proteste alle biglietterie che si sono sprecate per tutta la mattinata.

Più informazioni su