CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Accordo firmato per il lungolago di Zambrotta: apre tra un mese

Più informazioni su

Slitta l'inaugurazione dell'11 giugno inizialmente prevista dal sindaco di Como Stefano Bruni. Oggi il via ufficiale dopo un incontro in Municipio. Confermata l'erba sintetica, lavori al via già domani.

Firma davanti a fotografi e cineoperatori. L'accordo è, di fatto, ratificato. Ora via ai lavori. “E bisogna fare in fretta”, come ha sottolineato Gianluca Zambrotta, il calciatore comasco del Milan che ha deciso di scendere in campo in prima persona per aprire – da giugno a fine ottobre – il lungolago di Como. Oggi pomeriggio Zambrotta ed i suoi tecnici è stato a lungo in comune per suggellare l'accordo con l'amministrazione comunale, poi la firma. “Ci abbiamo messo un po' di tempo – ha spiegato – perchè volevamo capire bene ogni dettaglio”. Nessuna dichiarazione congiunta con il sindaco Bruni, pure presente all'incontro.

Ora, dopo l'accordo, i lavori che dovrebbero partire già domani. Per entrare nel vivo da settimana prossima. Ci vorranno tre settimane di tempo per riuscire a sistemare la passeggiata e renderla fruibile ai comaschi. “Speriamo di essere pronti a fine mese di giugno”, ha aggiunto ancora il calciatore. La data inizialmente ipotizzata dal sindaco Bruni era quella dell'11 giugno. La convenzione sarà valida fino al 31 ottobre, poi si vedrà. Confermato l'utilizzo dell'erba sintetica che tante polemiche ha scatenato. “Ma quelle – ha concluso Zambrotta – ci sono in tutti i campi…”. Costo complessivo di 354.000 euro.

Più informazioni su