CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Acqua, nessun consumo superfluo”, ma in tanti ne abusano…

Più informazioni su

La società Colline comasche mette in guardia dal rischio di restare a secco nei prossimi giorni. Montorfano e Capiago i primi paesi dove si sente l'emergenza, in particolare nelel zone alte. "Stop alle irrigazioni folli". “Nessun consumo superfluo: niente acqua per irrigare i giardini o per gli orti. Altrimenti la situazione si fa difficile per molti…”. E' un invito pressante quello che arriva da Colline Comasche, l'ente che gestisce l'erogazione dell'acqua in alcuni comuni del territorio lariano. Tra questi anche Montorfano e Capiago Intimiano dove – sempre secondo la società erogatrice – in diverse fasce orarie il servizio non è assicurato. L'acqua, infatti, non arriva nella zona alta di questi paesi tra mezzogiorno e le 14 e poi anche in serata. Disagi e problemi che iniziano per molti e che portano ora Colline comasche a dire di limitare al massimo sprechi di acqua. La carenza sarebbe legata alla siccità del periodo ed ai pozzi di questi due comuni che non sono attualmente in grado di supportare la grande richiesta che arriva dai residenti.

Più informazioni su