CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La rabbia di Camerlata per i profughi in hotel:”Davvero troppo”

Più informazioni su

Reagisce in questo modo il presidente, leghista, della circoscrizione del popoloso quartiere cittadino. L'arrivo previsto per i prossimi giorni:"Conseguenza di una guerra che il partito ha osteggiato". Furioso anche Carioni. "No, questo ci sembra davvero troppo. Ci opporremo e diciamo che non è possibile una soluzione simile". Rabbia, sconcerto e sbigottimento nelle parole di Mirko POntrelli, il presidente – leghista – della circoscrizione di Camerlata alla notizia dell'arrivo di altri profughi dalla Sicilia. Ma destinati ad occupare le stanze del Mini Hotel in piazza su disposizione della Prefettura (conto allo Stato ndr): una quindicina di persone sono attese per l'inizio della settimana. Ma Pontrelli e la Lega sono già sul piede di guerra:"Conseguenza di una guerra, in Libia, che il partito ha sempre osteggiato". E furioso è anche un altro leghista, il presidente della Provincia Leonardo Carioni:"Faremo di tutto per evitare questa soluzione in albergo – precisa – anche perchè non ci sembra la soluzione migliore". Carioni martedì prenderà parte ad un incontro in Regione sull'emergenza profughi ed esporrà le sue ragioni.

Più informazioni su