CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Chiusura col sorriso: il Como espugna Ferrara con Felipe e Maah

Più informazioni su

Bella prova degli azzurri nell'ultima di campionato sul terreno della Spal. Subito doppio vantaggio con il brasiliano e l'attaccante franco-africano, poi una buona difesa. Ottimo debutto in porta di Dossena: ne negato il pari nel finale. Si chiude bene. Con il sorriso sulle labbra. Il Como vince 2-1 a Ferrara nell'ultima di campionato e porta a casa tre punti con merito. E dire che sembrava una gara da finale di stagione, all'insegna del "chi se ne importa". Invece no. Oscar Brevi ed i ragazzi hanno onorato fino all'ultimo minuto il campionato, concluso oggi con un più che discreto bottino di 44 punti. Como a segno subito con Felipe Gomez dopo 8 minuti: ottima punizione dal limite e rete da applausi. Poi dopo tre minuti il bis: lo stesso Gomez lancia Maah che entra in aria, si "beve" la difesa di casa e raddoppia. Fischi dei tifosi di casa ad una Spal inguardabile.

Il Como insiste e per poco non trova il terzo gol. Prima Zullo di testa (al 23esimo) e poi Maah in sforbiciata ad un passo dalla segnatura. I padroni di casa sembrano non esistere. Poi Felipe, dopo mezz'ora su ottimi livelli, deve uscire dal terreno e fa posto a Filippini per una ferita alla testa rimediata in uno scontro aereo con un avversario. Ma il Como non sembra risentirne più di tanto ed insiste. La Spal al tiro solo in un paio di occasioni e senza pericoli.

Ripresa con il Como subito pericoloso in avvio. Bardelloni serve Maah che tira sopra la traversa fuori di poco. Occasionissima ancora. Poi è la volta di Dossena, il portiere azzurro oggi al suo debutto al posto di Castelli. Entra in scena lui con diversi interventi decisivi: prima su Colomba e Melara, poi su testa di Mendy su corner. Grande parata al 24esimo. Un minuto dopo dice no a Volpe prima e Zamboni subito dopo. Alla mezz'ora Mendy colpisce il palo di testa. Dossena capitola al 32esino quando Cipriani, appena entrato al contestato Fofana, approfitta di una mischia in area e mette dentro. E' l'1-2. Sei minuti dopo la Spal getta via l'occasione del pari ancora con Mendy che davanti a Dossena sbaglia clamorosamente. Finisce con il successo azzurro e gli applausi dei tifosi di Ferrara. Da Como nessun supporters per il divieto del Ministero alla trasferta. Campionato chiuso così, ora già si guarda alla prossima stagione.

Più informazioni su