CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nesso, il piccolo Ilyas torna a casa. Ma ultimo saluto in Marocco

Più informazioni su

La Procura di Como concede il nulla osta per la sepoltura dopo l'autopsia svolta a Lecco: confermato il decesso per trauma cranico. Domani la bara a Malpensa, il funerale si svolgerà a Casablanca Dopo l'autopsia, ecco il via libera. Quello firmato dalla Procura di Como per la restituzione della salma del bimbo marocchino di 5 anni – Ilyas Achab, di Nesso – alla famiglia. Che sta vivendo giorni da incubo, nel dolore più assoluto ed inconsolabile dopo che il piccolo lunedì è stato investito ed ucciso sotto casa – mentre inseguiva un palone – dall'auto di una donna di Pognana Lario, 46enne, che poi non lo ha soccorso. Domani o sabato al più tardi la bara del piccolo verrà portata all'aereoporto di Malpensa e poi imbarcata con il primo volo per Casablanca, in Marocco. La cerimonia funebre si svolgerà lì come da volere di papà Mohamed. L'autopsia ha confermato, per il bimbo, il decesso per le gravi ferite riportate alla testa nel violento impatto con l'auto della donna.

Più informazioni su