CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Bennet riparte dalla Benetton con una marcia in più: Scekic

Più informazioni su

Atteso il debutto del nuovo arrivato in casa brianzola: sabato ha fatto bene nell'amichevole di Cucciago contro Biella. Domani sera a Treviso gara fondamentale per cercare di mantenere il secondo posto. Loro pericolosi. Si riparte dal Palaverde di Treviso. Una sfida ad una delle migliori formazioni del campionato, almeno nel girone di ritorno. Con ben 9 vittorie e quattro sconfitte. La Bennet Cantù riprende il campionato dopo la sosta per le finale di Eurolega con una trasferta ad alto rischio. Quella di domani sera – alle ore 20,30 – in terra veneta contro la compagine allenata da coach Repesa. Per i brianzoli è una partita fondamentale per il futuro: un successo a Treviso, pur se molto complicato contro una compagine di grande fisicità come la definisce Trinchieri, potrebbe significare la quasi certezza del secondo posto nella stagione regolare dietro a Siena. Ma attenzione massima perchè questa Benetton fa paura ed è annunciata in grande forma. Un quintetto da prendere con le molle per Mazzarino e compagni che potrano contare sul debutto del nuovo arrivato, il pivot serbo Marko Scekic, già in evidenza sabato nell'amichevole di Cucciago contro Biella. Domani è chiamato a dare il proprio apporto nella sua prima gara ufficiale in maglia Bennet. Due gli ex del Palaverde: Markoishvili e Marconato, curiosamente entrambi un po' acciaccati, ma desiderosi di esserci domani per dare il massimo contro la formazione che li ha fatti crescere e lanciati nel mondo del basket.

Più informazioni su