CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

San Fedele, onore della famiglia difeso con il coltello: in manette

Più informazioni su

Lite e successivo ferimento tra due turchi ieri mattina in Piazza nuova. L'aggressore, poi arrestato dai carabinieri, avrebbe agito dopo alcuni apprezzamenti poco simpatici del "rivale": quest'ultimo non è grave. Una disfida a suon di coltellate. Un fendente per "lavare" l'onore della sua famiglia, infangato dal "rivale" nei giorni precedenti. E' finita con il sangue la lite tra due turchi ieri mattina in piazza nuova a San Fedele Intelvi. Con un 46enne ferito da un fendente sotto l'ascella e poi ricoverato in ospedale: ha perso sangue, ma non è grave. Il connazionale che lo ha colpito, per "vendicare" la sua famiglia, è stato rintracciato subito dai carabinieri che hanno sentito il racconto del ferito. Arrestato, è ora al Bassone con l'accusa di tentato omicidio.

Più informazioni su