CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bassone alta tensione: detenuti si pichiano in cortile, due feriti

Più informazioni su

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio durante l'ora d'aria di una settantina di persone. Provvidenziale l'intervento della polizia penitenziaria. Il sindacato Sappe:"Siamo ben oltre il limite di tolleranza". Tensione e botte. Una violenta lite è scoppiata questo pomeriggio nel carcere del Bassone di Albate secondo quanto denuncia il sindacato Sappe. Il tutto mentre c'era in corso – nella zona passeggi della struttura – l'ora d'aria per una settantina di persone. Nel litigio, due detenuti sono rimasti feriti in modo serio: entrambi sono stati ricoverati in ospedale sotto osservazione. Le cause della rissa ancora da accertare con precisione. Fatto sta che questo episodio, l'ennesimo di un periodo nero per il Bassone, ripropone l'esigenza di avere più personale di polizia per i controlli dei detenuti. "Oggi – si legge nella nota del Sappe e del suo segretario generale Donato Capece – gli agenti sono intervenuti nonostante fossero pochi, in netta inferiorità numerica, per riportare la calma. Hanno evitato che la situazione degenerasse. Ma non si può andare avanti così. Al Bassone siamo ben oltre il limite della tolleranza". Secondo il sindacato degli agenti, infatti, ad Albate occorrono rinforzi per permettere turni più regolari nelle varie sezioni.

Più informazioni su