CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Nuova esposizione a Villa Carlotta: in mostra i bassorilievi di Franchi

Più informazioni su

Tredici opere, ispirate all'Eneide, nella storica dimora. Dopo le visite record dello scorso anno, nel solo mese di aprile registrate già trentamila presenze. Il presidente Elias "Sono scaramantico, ma se andiamo avanti così.."

Nuova esposizione a Villa Carlotta, che dallo scorso 7 maggio ospita il ciclo di bassorilievi di Giuseppe Franchi ispirato all’Eneide. I tredici capolavori in gesso rappresentano altrettanti episodi dell’opera di Virgilio, con una particolare attenzione alla pietas di Enea, di cui il poema è permeato. Non episodi bellici, quindi, ma sacrifici alle divinità, Laocoonte e la discesa agli inferi, tanto per citarne alcuni. L’autore, uno dei rappresentanti più significativi del Neoclassicismo italiano, sembra voler anticipare così le opere del più celebre Antonio Canova.

Tra le autorità presenti all’inaugurazione Michela Capitani rappresentante dell’Assessore alla Cultura della Provincia di Como, Mario Di Salvo, Presidente della Fondazione Carlo Leone e Marilena Montandon e Giorgio Cantoni, Presidente dell’Unione dei Comuni della Tremezzina. Con questa mostra, Villa Carlotta spera di bissare il record di presenze ottenuto lo scorso anno con 170000 visitatori. “Nel solo mese di aprile – ha affermato il Presidente di Villa Carlotta, Giacomo Elias – le visite sono state trentamila, un altro record. Sono un po’ scaramantico e non voglio sbilanciarmi troppo, ma se le cose andranno avanti così…Stiamo arricchendo il museo e abbiamo pensato ad una serie di iniziative che riguardano i bambini e i diversamente abili”.

Le sculture sono state concesse alla Villa dal Palazzo del Targelio in comodato gratuito e saranno pertanto fruibili dal grande pubblico che, si spera, affollerà le sale.

Più informazioni su