CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ultima lettera di Olindo:”Anche i giudici sbagliano, ora rimediate”

Più informazioni su

Così scrive l'ex netturbino di Erba a poche ore dalla decisione dei giudici della Corte di Cassazione di Roma. Una missiva per chiedere di riportare le cose alla normalità:"Tutto è stato stravolto, prese lucciole per lanterne". Un'altra lettera di Olindo Romano e di Rosa Bazzi. Diffusa in queste ore in attesa del verdetto – previsto per la serata – dei giudici della Cassazione a Roma:"Anche i giudici – scrive – come le persone possono sbagliare. E con noi è stato così. Tutto è stato stravolto – spiega ancora Olindo – e così hanno prso lucciole per lanterne. Ora attendiamo – conclude – che a questi errori vengano posti rimedi".

Più informazioni su