CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

32 animali selvatici in gabbia nel garage: il medico ora nei guai

Più informazioni su

Dopo pedinamenti e verifiche da parte della polizia provinciale, la scoperta: un vero e proprio lager per rapaci e altre specie. Per l’uomo le ipotesi di reato sono quelle di maltrattamento di animali e furto venatorio.

Tutto partito da una segnalazione anonima, qualcuno ha contattato gli agenti della polizia provinciale per la presenza di un forte odore proveniente da un garage. Dopo pedinamenti e verifiche, la scoperta: un vero e proprio lager per animali selvatici proprio all’interno del garage di un medico dell’ospedale di Menaggio. Ben 32 animali tenuti in gabbie anguste e in condizioni igieniche pessime. Tra questi molti rapaci, come corvi, gufi e gazze, ma anche una volpe e un coniglio bianco domestico. Tutti animali protetti dalla legge, tenuti in condizioni pessime, visto che alcuni dei rapaci, a causa di infiammazioni ottiche sono diventati ciechi.  Nei guai l’uomo che aveva in uso il garage in una palazzina di Lipomo, Enrico Casartelli, ora denunciato alla Procura di Como. Tutte le specie trovate nel garage sono state portate al Cras (Centro regionale animali selvatici) di Vanzago, vicino a Milano, ma alcuni dovranno presto essere abbattuti, proprio per evitare di farli soffrire ulteriormente. Per l’uomo le ipostesi di reato sono quelle di maltrattamento di animali e furto venatorio.

Più informazioni su