CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Altre polemiche sulla Cà d’Industria, politici chiamati in Procura

Più informazioni su

Sono il sindaco Bruni, l’assessore Cenetiempo ed il presidente della Commissione affari generali Veronica Airoldi. Chiamati per spiegare cosa è avvenuto nella riunione del marzo dello scorso anno. Denuncia di Scarano. Tutti in Procura a Como per chiarire. IL sindaco Bruni, poi il presidente della Commissione affari generali Veronica Airoldi, l’assessore al patrimonio Enrico Cenetiempo. La convocazione è di questi giorni. I tre sono stati invitati in Procura per spiegare cosa è avvenuto nel marzo dello scorso anno quando si è riunita la Commissione presieduta dalla Airoldi proprio per discutere della Cà d’Industria. La vicenda trae le mosse da un esposto per calunnia presentato da Davide Scarano, il dipendente accusato di istigazione per delinquere e diffamazione nei confronti dei vertici della casa di riposo cittadina. Lui ora accusa un agente di polizia locale di Como presente quel giorno alla riunione della Commissione.

Più informazioni su