CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Piazza i rifiuti pericolosi nella sua ditta e si becca la condanna

Più informazioni su

La decisione è del giudice monocratico di Como Carlo Cecchetti. Il protagonista un giovane imprenditore edile di Trecallo. Aveva messo detriti ed eternit sotto una tettoia: quattro mesi. Materiale edile di scarto, ma anche eternit. Una piccola discarica abusiva sia pure entro la proprietà della sua ditta che, però, si trova nel parco della Spina Verde a Trecallo. Da una segnalazione fatta in Procura a Como è scaturita l’inchiesta che ha portato nelle ultime ore il giudice monocratico Carlo Cecchetti a condannare per reati ambientali ed edilizi Leonardo Iammucci, 24enne, legale rappresentante dell’impresa edile omonima che si trova proprio in questo parco di grande pregio ambientale. Per lui 4 mesi di reclusione, pena sospesa, e 30.000 euro di multa.

Più informazioni su