CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Si schianta contro un’auto, muore 40enne centauro comasco

Più informazioni su

Nessuno scampo per Ercole Gentile. L’incidente è avenuto sulla strada del lago Maggiore tra Intra e Ghiffa: lui era con la potente Kawasaki, finita contro la vettura per cause ancora da accertare. Già 13 decessi sulle strade. Non ha avuto scampo. Un urto tremendo tra la sua moto, una Kawasaki di grossa cilindrata, ed un’auto. La sera di Pasqua, sulle strade del lago Maggiore, tra Intra e Ghiffa. E’ morto lì Ercole Gentile, 40anni, di Olgiate. Un incidente spaventoso e nel quale l’uomo non ha avuto scampo. Trasferito d’urgenza all’ospedale di Verbania, il centauro lariano è poi deceduto per le gravissime ferite subite nel violento impatto. Con lui sale a 13 il numero di morti da inizio anno sulle strade. Gentile è il primo fuori provincia, tutti gli altri sul territorio lariano. Tre di loro sono motociclisti. La giornata di ieri – quella di “Pasquetta” – è stata caratterizzata anche da altri incidenti sulle strade comasche. Grande lavoro per gli operatori del 118. Un 40enne cicloamatore è caduto ad Anzano del Parco, da solo, ed è poi finito all’ospedale Fatebenefratelli di Erba. Altro ciclista amatoriali finito a terra a Lurago d’Erba. A Menaggio, in ospedale, è finito un motociclista di 27 anni, finito contro un’auto a Porlezza ieri pomeriggio.

Più informazioni su