CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Salernitana, altro punto di penalizzazione e il Como è più vicino

Più informazioni su

La Corte di giustizia federale ha colpito ancora la formazione campana per irregolarità amministrative. Ora è a soli tre punti dagli azzurri. Brevi al lavoro per la Paganese:”E’ la gara più difficile per i play-off”. Altro punto in meno. La Salernitana paga ancora a caro prezzo una irregolarità amministrativa. La Corte di giustizia federale ha tolto un altro punto alla classifica dei campani, già severamente “stangati” in queste ultime settimane sempre per gli stessi motivi: ne hanno già persi sei. Ed ora la Salernitana è a quota 43, tre punti più avanti di un Como che punta deciso ai play-off anche se deve fare i conti con altre avversarie agguerrite come Bassano, Lumezzane e Spal. La nuova classifica di Prima divisione, dopo la penalizzazione, vede Gubbio in testa con 59 punti, poi Sorrento a 52, Alessandria 46 e Salernitana 43, Verona 42, Reggiana 41, Como, Spal, Lumezzane e Bassano a 40. A proposito di Salerno, ieri l’Osservatorio del Ministero ha detto no alla trasferta del 1° maggio per i tifosi azzurri. Ma nelle ultime ore il presidente Di Bari, con una nota ufficiale sul sito della società, ha assicurato che andrà personalmente nei prossimi giorni a parlare con il Questore di Salerno per chiedere la possibilità di andare a seguire la squadra da parte dei supporters lariani. Aveva già tentato, il numero uno, con la Cremonese, ma non era ruscito a fare nulla. Ora ci riprova di fronte all’ennesimo divieto di trasferta a chi non ha la tessera del tifoso. Intanto il Como di Brevi si sta preparando alla gara casalinga di sabato (ore 15, diretta su CiaoComo Radio) con la Paganese, anticipo del campionato per evitare la Pasqua. Azzurri carichi per un avversario ostico, in serie positiva da cinque giornate. Ed il tecnico azzurro conferma le difficoltà di questa sfida:”Per me – dice – è la più difficile partita da qui alla fine. L’insidia maggiore sulla strada dei play-off”. Rientra Conti in difesa dopo la squalifica, ma il centrocampo è tutto da inventare vista la squalifica di Felipe Gomes e gli infortuni di Morandi, Riva e Fortunato che proseguono da tempo. Tutti e tre indisponibili per sabato.

Più informazioni su