CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Camera ardente al Cairo per Arrigoni, domani la salma a casa

Più informazioni su

Ieri a Gaza il funerale di stato per il 36enne volontario lariano ucciso. C’era anche la fidanzata. Ancora caccia aperta a tre ricercati per la sua brutale uccisione: taglia su di loro. Ieri a Gaza, oggi al Cairo in Egitto. Onori e preghiere per Vittorio Arrigoni, il 36enne volontario lariano ucciso brutalmente settimana scorsa a Gaza da un commando di terroristi. Due dei quali già fermati, altri tre tuttora ricercati: sono due palestinesi ed un giordano sui quali c’è anche una taglia pubblica da parte del governo di Hamas per poterli catturare. Oggi, intanto, la salma di Arrigoni è all’ospedale italiano del Cairo: camera ardente alla quale prende parte anche la fidanzata. IN attesa del rimpatrio della salma, previsto per domani. L’arrivo in Italia del corpo del ragazzo tra mercoledì e giovedì. Poi il funerale a Bulciago, il paese dove la sua mamma è sindaco e dove in questi giorni tutti si sono stretti attorno alla donna con un incredibile affetto.

Più informazioni su