CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Furto in chiesa: sono scoperti dai carabinieri quattro mesi dopo

Più informazioni su

Si tratta di due milanesi che hanno ricevuto, nel carcere di Lecco, l’ordinanza di custodia cautelare per questo furto compiuto a gennaio. Avevano portato via tre statuine in legno in una parrocchia dell’olgiatese. Il furto è del 7 gennaio. La scoperta e la chiusura indagini in questi giorni. Quattro mesi dopo i presunti autori del furto nella chiesa parrocchiale di Sant’Alessandro – nell’olgiatese – sono stati identificati dai carabinieri di Olgiate e dai colleghi di MOnza del Nucleo tutela patrimonio artistico e culturale. E così Massimo Tufariello, 44enne milanese ed il presunto complice Arnaldo Costan, 64 anni, hanno ricevuto in queste ore l’ordinanza di custodia cautelare in carcere. I due sono già rinchiusi a Lecco per altre vicende. Ritenuti dai militari gli autori del furto di tre statuine in legno, mai ritrovate, sottratte dal luogo sacro ad inizio anno.

Più informazioni su