CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como allo sprint decisivo per i play-off: in Veneto con tanto tifo

Più informazioni su

I supporters azzurri in pullman verso Bassano. Alle 15 la sfida che può valere tantissimo in chiave futura. Ritorna Brevi in panchina, squalificato Conti. Basket maschile: sembra tutto agevole per la Bennet Cantù. E’ la partita chiave per i play-off. Una sfida che può valere tanto per il futuro. Lo sanno i giocatori, lo sa anche Oscar Brevi, il tecnico che oggi torna in panchina dopo la squalifica e prende il posto di Alex Brunner, mai sconfitto in questa sua esperienza di tecnico part-time. Il Como va a Bassano contro una temibile Virtus, stessi punti in classifica e stessa voglia di centrare i play-off. Tanti i tifosi al seguito degli azzurri, partiti stamane in pullman da Muggiò. Un centinaio almeno sugli spalti per incitare la squadra. Che avrà il rientro di Bardelloni, ma un Maah tutto da valutare. La decisione se utilizzarlo verrà presa dopo il riscaldamento. Il ragazzo è alle prese con problemi muscolari. Assente Villar, non partito per una contrattura rimediata nella rifinitura di ieri.

Aggiornamenti in diretta questo pomeriggio dalle 14.00 su CiaoComo Radio, nel corso della trasmissione “Domenica…pre-ci-sa!” condotta da Carlo Bianchi e Franco Righi.
Per ascoltare: FM 89.4 (nelle zone raggiunte) oppure via internet in streaming cliccando direttamente QUI. Inoltre i tifosi lariani possono interagire con il programma attraverso la pagina FACEBOOK della trasmissione.


Basket maschile: alle 18,15 tocca anche alla Bennet Cantù. I brianzoli ricevono, a Cucciago (Ngc Arena), l’Angelico Biella, partita con ambizioni, ora relegata nei bassifondi della graduatoria, in lotta per non retrocedere. Un ex, Goran Jurak, oltre a Viggiano e Slaughter tra i giocatori temebili dei piemontesi. Ma Cantù vuole restare seconda anche se Trinchieri ha messo in guardia i suoi dai rischi di questa sfida. “Sembra facile – spiega – ma non lo è affatto”. Biella ha una tradizione sfavorevole a Cantù: finora solo 3 successi in Brianza su 10 incontri disputati. Bennet senza Marconato e con tanta voglia di dire no al razzismo perchè oggi è la giornata a favore della cestista Wabara, pesantemente insultata a Casnate proprio qualche giorno fa.

Più informazioni su