CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ore di apprensione, un volontario canturino rapito oggi a Gaza

Più informazioni su

Si tratta di Vittorio Arrigoni, apparso in un video con il volto tumefatto e bendato. I suoi sequestratori chiedono il rilascio di alcuni detenuti da parte del governo di Hamas. Tratative frenetiche in corso. Un giovane volontario canturino in mano ad un gruppo terroristico islamico. Oggi è stato sequestrato a Gaza, dove si trova da tempo, ed un video è già stato pubblicato su “You Tube”. Il gruppon di sequestratori, nel chiedere al governo di Hamas la liberazione di alcuni detenuti, accusa anche il Governo Italiano di fare guerra contro l’Islam e lo stesso Arrigoni di diffondere alcuni vizi occidentali. Arrigoni compare in questo video con le mani legate dietro la schiena, il volto tumefatto – sicuramente ferito – e bendato. La minaccia esplicita è di ucciderlo se entro 30 ore dall’ultimatum dei rapitori – iniziato alle 10 ora italiana – non ci sarà la liberazione di questi prigionieri.

Più informazioni su