CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Grandate, fermati per un controllo e sull’auto arnesi da scasso

Più informazioni su

La polizia ha capito subito che i due sudamericani avevano qualcosa da nascondere. La loro vettura segnalata dai colleghi di Verona come “sospetta” per colpi fatti in alcuni centri commerciali. Volevano colpire anche qui. Li hanno fermati per un normale controllo sulla Statale dei Giovi a Grandate. Si sono accorti ben presto che i due a bordo avevano qualcosa da nascondere. Il conducente, 44enne cileno, aveva una patente di guida falsa, il passeggero – 51enne sudamericano – è risultato colpito da provvedimento di espulsione mai rispettato. Il primo se l’è cavata con la denuncia da parte della squadra volante della Questura, il secondo è finito in manette per non aver rispettato questo decreto. Sull’auto, segnalata dai colleghi di Verona a quelli della Questura lariana come sospetta perchè notata ripetutamente in alcuni centri commerciali del veneto, i due avevano anche alcuni arnesi per lo scasso ed un cellulare risultato rubato a Verona. Erano, insomma, pronti per colpire anche a Como.

Più informazioni su