CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Carioni sposta il tiro sui profughi:”Niente Capiago, tutti a Como”

Più informazioni su

Fanno discutere le dichiarazioni ed Etv del presidente della Provincia di Como sulla possibile destinazione delle persone:”Caserma De Cristoforis o il vecchio Sant’Anna”. E Cantù pronta a trovare altri posti. Niente Capiago Intimiano. “Ma tutti a Como, se arriveranno. Alla caserma De Cristoforis oppure al vecchio Sant’Anna”. La nuova destinazione dei profughi del Nord Africa, semmai arriveranno a Como, dovrebbe essere questa. Lo ha spiegato ad Etv il presidente della Provincia Leonardo Carioni durante la trasmissione 30Denari. La destinazione della ex caserma della Finanza di Capiago è stata scartata dopo essere stata inizialmente ipotizzata dal Prefetto Tortora. E non mancano le reazioni alle dichiarazioni di Carioni che sostiene di aver avuto contatti con il collega di partito Maroni, Ministro dell’Interno. Anche se l’ultimas parola, in questo caso, spetta proprio alla Prefettura cittadina. Il più seccato sembra il sindaco Stefano Bruni che spiega come “tutti devono dare una mano perchè è una questione di civiltà. E non tirarsi indietro o ipotizzare queste soluzioni perchè non li si vogliono in casa propria…”. Perplessi i due assessori leghisti di Como, Diego Peverelli e Maurizio Faverio. E da Cantù il sindaco, leghista pure lei, Tiziana Sala rilancia:”Se la Prefettura lo chiederà – spiega – faremo una serie di ricognizioni alla ricerca di altri posti sul nostro territorio. Intanto seguiamo gli aventi e vediamo cosa succede e se arriveranno davvero da noi”.

Più informazioni su