CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Chi l’ha visto” ancora nel mirino:”Adesso spazio alle altre tesi”

Più informazioni su

Lo chiede alla redazione del programma il senatore lariano del Pdl Alessio Butti. Da lui critiche e disappunto per come è stata gestita l’ultima puntata. “Servizio offensivo verso i familiari delle vittime”. “Disappunto” per una lunghissima ricostruzione, di parte, della strage di Erba fatta nell’ultima puntata della trasmissione di RaiTre “Chi l’ha visto”. Lo ha espresso oggi il senatore lariano Alessio Butti del Pdl in un comunicato alla stampa. “Un servizio con toni ed immagini forti, offensivi verso i familiari delle vittime – continua Butti – e che non lascia spazio alcuno al contraddittorio. Per il senatore non è grave che il servizio pubblico intervenga su un vicenda tanto drammatica, ma grave è la ricostruzione fatta. “Mi auguro – conclude – che la redazione del programma confezioni ora un servizio che dia spazio anche alle tesi che hanno portato fino a questo momento a due condanne all’ergastolo per i coniugi Romano.

Più informazioni su