CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Parte Como Plus con tanti volti noti:”Riportare i tifosi allo stadio”

Più informazioni su

Presentata l’associazione questo pomeriggio al Sibnigaglia. Nino Balducci designato presidente. Con lui anche il ragionier Torres e l’assessore comunale Cenetiempo. Il dg azzurro Porro:”Noi ci crediamo fortemente”. Riportare la gente allo stadio Sinigaglia. Riavvicinare la squadra e la società alla città. Obiettivo finale portare un socio all’interno del consiglio direttivo del club azzurro per verificare le modalità operative. Sono ambiziosi i progetti dell’Associazione Como Plus che si è presentata ufficialmente questo pomeriggio allo stadio Sinigaglia. Con tifosi noti a metterci faccia e passione. Su tutti, come presidente, Nino Balducci, storico opinionista del Como ad Etv. Poi il ragionier Giorgio Torres, l’assessore comunale Enrico Cenetiempo – ma qui lo ha precisato lui – come tifoso e privato cittadino, il direttore generale del Como Porro, raggiante per aver raggiunto questo obiettivo di far decollare l’iniziativa:”E’ un grande giorno per chi è vicino al Como. Ringrazio Balducci, Torres e gli altri che si sono subito uniti a noi. Ora aspettiamo qualche settimana per vedere il riscontro dei nostri tifosi. Tutti dicono che è una città fredda, ma io credo che non è così…”. Hanno aderito anche i due responsabili dell’ufficio stampa del Como, Fabrizio Diana e Gabriele Palimento, il segretario Riccardo Bellotti. Como Plus, nato da un’idea di Balducci e Porro qualche mese fa a casa di Stefano Borgonovo, prevede varie quote associative per i tifosi azzurri: da un minimo di 50 euro (oltre ad altri 50 per un’azione dell’Associazione) ad un massimo di 5.000 euro annuali. Altre quote – con vari livelli di attaccamento alla squadra – con 200, 500 e 2.000 euro. Le sottoscrizioni con appositi moduli in distribuzione allo stadio o direttamente alla sede di via Rovelli 36 a Como.

Più informazioni su