CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lipomo sotto choc: 16enne muore nel letto alla vigilia di Natale

Più informazioni su

Il dramma di Andrea Baronio, figlio di un ex assessore del paese. La mamma va a svegliarlo, lui non risponde. Inutile la corsa all'ospedale. Disposta l'autopsia per capire le cause esatte del decesso. Un paese sotto choc. Lipomo resta incredula – dopo un Natale con tanta angoscia nel cuore – per il dramma che ha portato via nel giorno della vigilia Andrea Baronio, 16 anni, morto nel letto della sua casa nel sonno, durante la notte. La scoperta è stata fatta dalla mamma Melania che è andata a svegliarlo non vedendolo arrivare: lui già privi di vita. Inutile la successiva corsa in ospedale. La donna, per il forte choc, si è anche sentita male ed è stata poi ricoverata all'ospedale Sant'Anna.

Andrea era molto conosciuto in tutta il paese e nella zona. Ora lo piangono decine di amici, sconvolti dalla sua morte improvvisa. Hanno anche appeso uno striscione sulla passerella che attraversa la strada provinciale per ricordare Andrea. Altri stanno lasciando messaggi di affetto sul social network Facebook. Il padre di Baronio è stato per anni assesore a Lipomo. A lui ed alla moglie, ma anche all'altro figlio Alessandro, continui attestati di solidarietà. Non ancora fissata la data del funerale. La Procura di Como, informata dell'accaduto, ha deciso di far eseguire l'pautopsia per accertare le cause esatte del decesso del ragazzo.

Più informazioni su