CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Resiste il Como “incerottato” e torna da Ravenna con un punto

Più informazioni su

Pareggio per 1-1 degli azzurri nell'ultima giornata del 2010. Lariani in formazione di emergenza, ma bravi a reagire dopo l'iniziale svantaggio. In rete Riva dopo un rigore calciato male. Finale di sofferenza. Il Como barcolla, ma non va giù. Resiste alle folate del Ravenna e porta a casa un punto buono (1-1 il finale) e pure meritato nell'ultima partita del 2010. E' finita in parità la sfida di questo pomeriggio al "Benelli" davanti a quasi 800 spettatori infreddoliti. Con i ragazzi di Garavaglia – Brevi in tribuna perchè squalificato – che non hanno demeritato affatto. E che, pur in formazione di emergenza tra infortuni e squalifiche, hanno saputio reagire bene. Benissimo all'iniziale svantaggio: respinta di Castelli e rete di testa di un liberissimo Fonjonk. Pronti via ed il Ravenna è già davanti. Ma il Como reagisce e cerca di riorganizzarsi. Scardina è l'unica punta in assenza dello squalificato Cozzolino: gioca bene e cerca di fare da punto di riferimento per i compagni. Non sempre riesce ad essere incisivo. Ma lui l'impegno ce lo mette e lotta.

Bene Bardelloni dietro di lui, Villar lotta e non sempre è lucido. Ed è proprio un fallo di Tagliani su Bardelloni (al 29esimo) a fare gridare al rigore i lariani. Ma l'arbitro lascia correre. Ravenna insidioso in un paio di occasioni, poi il Como si rifà sotto. Fallo in area di Grea su Fautario al 42esimo del primo tempo. Rigore. Dal dischetto va Riva che calcia male ed il portiere del Ravenna si esalta respingendo il tiro, ma il centrocampista azzurro è pronto a riprendere ed insacca. E' l'1-1.

Nella ripresa non cambia molto. Il Ravenna cerca di spingere, ma è poco concreto, gli azzurri controllano bene. Fuori Scardina, stanco, e dentro un acciaccato Maah. Non succede nulla sino alla fine se non l'espulsione. per doppia ammonizione, di Villar al 27esimo della ripresa. Como in dieci e grande sofferenza finale. Ma il Ravenna non riesce ad approfittare. E così il Como "incerottato" resta in piedi. Resiste e chiude l'anno con un buon punto.

Più informazioni su