CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como a Ravenna con tanti problemi e la squadra da inventare

Più informazioni su

Gli azzurri hanno avuto una settimana difficile per neve e freddo. Pochi allenamenti, tanti inconvenienti. Quattro squalificati ed alcuni acciaccati. Niente neve, si gioca regolarmente. Diretta su CiaoComo Radio. Problemi. Vari, assortiti. La trasferta di Ravenna, prima gara del girone di ritorno di prima divisione, è nata proprio così per il Como di Brevi (squalificato per domani) e Garavaglia. Problemi di formazione per affrontare i romagnoli e di preparazione visto che la settimana è stata caratterizzata da freddo e neve. E, dunque, allenamenti di fortuna prima a Sagnino e poi a Casnate. Stamane gli azzurri non hanno effettuato la rifinitura: saliti in pullman di buon ora per raggiungere il ritiro. Quattro gli squalificati (Cozzolino, Franco, Ardito e Fortunato), un paio gli acciaccati come Maah e Morandi. Risultato: per Garavaglia scelte quasi obbligate per domani, contando sul rientro di Magli ed Ambrogetti. Per completare la rosa, aggregati anche alcuni ragazzi della formazione Beretti.

Il Ravenna, che sta risalendo in classifica dopo un andata stentata, avrà in attacco Chianese, al rientro come pure il capitano Fasano per la difesa. La gara dello stadio “Benelli” (ore 14,30, diretta su CiaoComo Radio nel corso del programma "DOMENICA…PRE-CI-SA!" condotta in studio da Carlo Bianchi e Franco Righi) non è in dubbio: si dovrebbe giocare regolarmente domani pomeriggio. La neve, oggi caduta in abbondanza in Emilia, sembra aver solo sfiorato la riviera romagnola. La squadra ha raggiunto Ravenna nel pomeriggio. Ancora da capire se domani, in tribuna, ci saranno gli imprenditori bresciani Lanzanova e soci, ancora interessati a rilevare il club azzurro. A seguire gli azzurri annunciati un centinaio di tifosi lariani: in partenza due pullman.

Più informazioni su