CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Glaston e Belt, sciopero e qualche speranza in più per il futuro

Più informazioni su

Nella ditta di Bregnano protesta dopo che è stata attivata la procedura di mobilità per 35 lavoratori. I sindacati della azienda di Inverigo stamane hanno incontrato il Prefetto Tortora e chiesto di farsi garante. Sciopero e speranze. Situazioni diametralmente opposte in due aziende del territorio. Alla Glaston di Bregnano, infatti, agitazione da lunedì prossimo – con sospensione del lavoro – per i dipendenti. La decisione è stata presa dai sindacati dopo che l'azienda ha attivato una procedura di mobilità per 35 lavoratori. Per Cgil, Cisl ed Uil, infatti, situazione estremamente delicata e di forte preoccupazione.

Qualche speranza per il futuro dei 65 lavoratori a rischio licenziamento della Belt Ts di Inverigo. Oggi i rappresentanti sindacali, mentre i dipendenti manifestavano all'esterno del palazzo del governo, hanno chiesto al Prefetto Tortora di farsi garante delle aspettative e del futuro dei dipendenti di questa azienda per assicurare il mantenimento di tutti i posti. Per i sindacati la Belt può continuare la sua attività visto che gli ordini ci sono.

Più informazioni su