CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sanità di Como all’avanguardia per la cura dei tumori con Vero

Più informazioni su

Oggi all'ospedale Sant'Anna la presentazione di quello che è un fiore all'occhiello. La grossa macchina di 12 tonnellate è già stata montata. Ora il via alla sperimentazione prima dell'utilizzo sui pazienti. Finito il montaggio, ora ci saranno tutte le altre fasi prima di essere utilizzato sui pazienti. Il fiore all'occhiello del nuovo Sant'Anna, il Vero, è ormai montato e pronto per i test di verifica. Inizia così un periodo di lunga sperimentazione prima che il macchinario possa essere utilizzato per i pazienti di radioterapia. La macchina consentirà di indirizzare sul tumore un elevato numero di radiazioni senza danneggiare gli organi sani, andando a colpire la parte tumorale di una cellula con precisione millimetrica. Dimensioni notevoli per questo macchinario del peso di 12 tonnellate, in grado di far ruotare sia testata che lettino per esprimere al massimo la capacità di cura. Il completamento così del reparto di radioterapia del nuovo ospedale Sant’Anna. “Questa apparecchiatura ha delle caratteristiche – ha spiegato il professor Dorian Cosentino, responsabile del dipartimento di Oncologia – che la pongono al massimo livello tecnologico per le apparecchiature che consentono di usare dei fasci di radiazioni per curare i tumori maligni”. Vero dovrebbe iniziare a curare i primi pazienti tra maggio e giugno del 2011.

Più informazioni su