CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Battaglia in Grecia e Cantù superata nel finale. Ma non è finita

Più informazioni su

Brianzoli in difficoltà con il Panellinios. Partita molto dura e con punteggio basso. La qualificazione in Eurocup ancora possibile anche se bisogna battere settimana prossima in casa il Galatasaray. E sperare… E' stata una battaglia. Intensa, durissima. Fin dal primo contatto. E la Bennet Cantù ha alzato bandiera bianca dopo una gara sempre all'inseguimento sul terreno del Panellinios (59 – 54 il punteggio finale). Una Grecia amara per i brianzoli che sono partiti bene, ma che ben presto hanno subito la rimonta dei padroni di casa. Forte difesa, gioco maschio, qualche contatto oltre il limite lasciato passare dagli arbitri. "Ma devo fare loro i complimenti – ha detto alla fine coach Trinchieri – perchè si sono adeguati meglio di noi al metro arbitrale. E per il gioco fisico espresso. Dico solo che siamo ancora vivi".

E così Trinchieri rimanda ogni discorso a settimana prossima. Qualificazione al turno successivo di Eurocup difficile, ma non ancora chiusa. Certo, bisogna per prima cosa battere in casa il fortissimo Galatasaray e poi sperare nel Groningen che in casa gioca contro i greci: devono vincere gli olandesi per rimettere tutto in discussione. Tornando a ieri sera, a Lamia, Leunen (15 punti) il migliore della Bennet. Buone cose anche da Ortner e Mazzarino. Indubbiamente si è sentita l'assenza di Markoishvili.

Più informazioni su