CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lutto nel mondo dello sport: morto il professore Aldo Sassi

Più informazioni su

Si è spento la notte scorsa a causa di un male incurabile. Lascia un profondo vuoto, nel mondo del ciclismo in particolare, dove era conosciuto per la sua competenza e la sua assoluta serietà.

L’ultima sfida del professor Aldo Sassi è finita a Riccardo Riccò, il ciclista, un autentico talento, squalificato per doping e proprio qualche settimana fa aveva deciso di rivolgersi a lui. Prima era stato Ivan Basso, anch’esso coinvolto in un’inchiesta anti-doping anni fa, squalificato per due anni, poi è tornato. Ha vinto il giro d’Italia. Il merito, sicuramente, dei metodi di allenamento di Aldo Sassi, un professore comasco, che purtroppo non è riuscito a vincere la sua battaglia più difficile, più dura, quella contro una terribile malattia che lo ha colpito da qualche mese al cervello.  Purtroppo non gli ha dato scampo. Il decesso, la notte scorsa, lascia un profondo vuoto nel mondo dello sport e in quello del ciclismo in particolare, dove era conosciuto per la sua competenza e la sua assoluta serietà. Funerali ancora da fissare.

Più informazioni su