CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

I detriti della Ticosa tornano in Tribunale, domani tocca a Bruni

Più informazioni su

Il sindaco di Como atteso come testimone in aula nel processo all'imprenditore di Canzo che ha ricevuto un decreto penale di condanna. Lui si è opposto e nega con decisione:"Ho fatto tutto in regola". La prima udienza, settimana scorsa, è servita per incardinare il processo e sentire i primi due testimoni. Domani tocca al sindaco Stefano Bruni, chiamato a deporre come testimone nel dibattimento all'imprenditore erbese (è di Canzo) Roberto Binda, accusato dalla Procura cittadina di non aver smaltito correttamente i detriti della Ticosa tre anni fa. Binda si è opposto al decreto penale di condanna emesso dalla Procura ed è in aula per il dibattimento. Domani la giornata clou, come detto. Perchè è atteso il sindaco, inizialmente lui pure indagato per la vicenda anche se alla fine prosciolto. Ma Binda lo chiama in causa e rigetta le accuse a suo carico:"Io ho fatto tutto in regola, quello che il comune mi ha detto di fare. Non sapevo se c'era l'amianto in quei detriti…".

Più informazioni su