CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Vecchio Sant’Anna ed incubo clandestini: blitz della Questura

Più informazioni su

La polizia ha avviato una serie di controlli per prevenire eventuali presenze sgradite nella struttura di via Napoleona. La promessa del Questore Massimo Mazza:"Continueremo a vigilare". E' un'area critica. Per molti potrebbe diventare una Ticosa-bis di Como visti gli spazi immensi, ora completamente deserti. E visto che la recinzione, in più punti, è già stata divelta. Il vecchio ospedale Sant'Anna mostra tutti i suoi limiti, così come è ora – con pochi controlli – tanto è vero che la polizia ha deciso di fare alcuni controlli. "Un paio al momento – precisa il Questore Massimo Mazza – anche se non abbiamo trovato nessun clandestino all'interno. Prometto ai comaschi che continueremo a vigilare". La zona dove gli "intrusi" possono facilmente entrare è quella del padiglione ex GB Grassi, dove fino a pochi mesi fa si trovavano i reparti delle malattie infettive.

Più informazioni su