CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Vento senza tregua sul Lario: alberi caduti e tetti scoperchiati

Più informazioni su

Una decina gli interventi dei vigili del fuoco in provincia. Auto danneggiate a Domaso e Carimate, ma nessun ferito. Danni anche alle casette di piazza Cavour del mercato del Tipico. Affondato anche il piroscafo Plinio. Una giornata difficile per il Lario. Con raffiche di vento fortissime. Anche oltre i 70 chilometri orari. Con il lago mosso e rami spezzati, finiti spesso sulla strada. Creando più di un problema per automobilisti e motociclisti in particolare. Una decina gli interventi fatti dai pompieri del comando provinciale: a Domaso e Carimate, in particolare, rimosse piante cadute su auto in sosta. Nessun ferito, solo momenti di apprensione. A Castelmarte le raffiche di vento hanno scoperchiato il tetto di una ditta.

Problemi anche in centro Como con le folate che hanno provocato disagi alle casette del mercatino del tipico di piazza Cavour: una, in particolare, è stata pesantemente danneggiata. Da domani il vento si dovrebbe attenuare un po', per poi riprendere vigore all'inizio della prossima settimana. Ed oggi, infine, anche l'affondamento del piroscafo Plinio, ormeggiato da tempo a Novate Mezzola davanti al ristorante “Barcaccia”. La storica imbarcazione, in passato di proprietà della Navigazione, si è inclinata e poi è colata a picco. Forse le forti onde ed il vento hanno avuto un ruolo importante.

Più informazioni su