CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como ci prende gusto: dopo la Salernitana, “colpo” a Monza

Più informazioni su

Benna vittoria esterna degli uomini di Garavaglia e Brevi oggi al Brianteo. Decide Franco su rigore a pochi minuti dalla fine. Padroni di casa nei guai, sorridono gli azzurri davanti agli imprenditori bresciani. Un colpaccio esterno notevole. Il Como vince (0-1) al Brianteo e mette nei guai il Monza. Ma ora sono gli azzurri a sorridere dopo questi tre punti che fanno risalire le quote dei due tecnici. Un successo ottenuto davanti agli imprenditori bresciani che vogliono rilevare la squadra: in tribuna, infatti, sia Cordini che Lanzanova. Alla fine, giustamente soddisfatti del successo contro un Monza tenace. I padroni di casa, in particolare nel primo tempo, ci hanno provato ripetutamente, ma hanno trovato un Como attento in difesa. Castelli non ha corso grandi rischi. Ottima la prova al centro della difesa di Franco, improvvisatosi in un ruolo non suo. Ed è stato proprio lui, al rientro, a mettere a segno il gol decisivo a tre minuti dalla fine della partita: calcio di rigore per fallo di Iacopino, tiro secco e gol di Franco.

Per i brianzoli il baratro davanti visto che non c'era più tempo per recuperare. Il Como esulta e si porta a casa un successo che vale davanti a pochi tifosi visto che la maggior parte è stata costretta a restare fuori per l'assenza della tessera voluta dal Ministro Maroni. Per gli azzurri sei punti di fila in due domenica: dopo la Salernitana, messa ko sette giorni fa, ora il Monza. E domenica, al Sinigaglia, arriva la Spal.

Più informazioni su