CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Prevenzione e la crisi economica, calano gli infortuni sul lavoro

Più informazioni su

Lo sostiene l'Inail di Como che ha condotto un'analisi in tutti i comparti economici della provincia. Trend positivo anche nei settori da sempre più critici. Nel 2009 sono stati nove quelli mortali. Tanta prevenzione; dai percorsi formativi nelle scuole ai seminari sulla sicurezza. Dalle attrezzature idonee ai controlli. E poi anche la crisi economica che, banalmente, fa diminuire il lavoro. Fatto sta che, secondo l'Inail di Como (Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro), la diminuzione registrata nel 2009 è abbastanza consistente. E riguarda tutti i settori economici della provincia. Da quello delle costruzioni ai trasporti, dalle industrie tessili a quelle meccaniche. Meno incidenti sul lavoro anche nei settori più critici, l'edile in particolare (calo del 10%). Flessione anche negli infortuni mortali: sono stati 9 rispetto agli 11 del 2008. E di questi 6 sono avvenuti arrivando o tornando dal posto di lavoro.
Resta – dati Inail – il numero davvero elevato di infortuni segnalati: 7331, in media 20 al giorno in provincia.

Più informazioni su