CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Comense, ma che peccato: beffata a fil di sirena dalla Liomatic

Più informazioni su

La formazione lariana superata in Umbria dopo una partita condotta punto a punto. Fazio ed Hicks trascinatrici delle compagne. A1 maschile: la Bennet parte oggi per Groningen dopo il ko di Caserta. Un peccato davvero. La Comense lotta per 40 minuti ed è beffata a fil di sirena. La Liomatic Umbertide porta a casa i due punti (67 – 62 il punteggio finale) dopo una partita giocata punto a punto. Con le lariane in evidenza fin dall'inizio, trascinate da Hicks e Fazio, le migliori ancora una volta. Nerostellate in partita sino all'ultimo. Solo nel finale hanno dovuto alzare bandiera bianca di fronte alle padrone di casa che rafforzano la seconda posizione in graduatoria. Un rientro a Como amaro, nel cuore della notte, per la truffa di coach Barbiero.

A1 maschile: il ko di Caserta è alle spalle. La Bennet Cantù, dopo un allenamento ieri a Cucciago, oggi vola in Olanda. La attende – domani sera – la gara di Groningen, quasi decisiva per il passaggio di turno in Eurocup. Una formazione un pò stanca dai continui spostamenti, ma che coach Trinchieri richiama alla massima concentrazione alla vigilia di questa delicata sfida. "Non possiamo piangerci addosso anche se il momento è duro e stressante", spiega il tecnico. Che chiede ai ragazzi concentrazione e la massima intensità per riuscire ad espugnare il parquet di questa formazione olandese tutt'altro che trascendentale.

Più informazioni su