CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A Como dal 10 gennaio fine dell'”assedio” in centro dei furgoni

Più informazioni su

Ordinanza del sindaco Bruni che vienta l'ingresso dei mezzi commerciali dopo le 10,30. Unica deroga concessa a chi trasporta merci deperibili. Altrimenti una "stretta" noteviole per rendere più vivibile la zona. Via camion e furgoni dal centro di Como dopo le 10,30. La decisione – con tanto di ordinanza firmata nelle ultime ore dal sindaco Bruni – è stata presa per cercare di rendere più “vivibile” la zona a traffico limitato del centro, spesso assediata dai mezzi commerciali ad ogni ora della giornata. Con difficoltà anche per i pedoni a spostarsi. L'ordinanza del sindaco entrerà in vigore da lunedì 10 gennaio e prevede l'ingresso per scaricare e consegnare merci dalle 5 alle 10,30 con sosta massima di 30 minuti. Deroga per coloro che devono portare merci deperibili: ingresso autorizzato dalle 5 alle 16 ed il sabato dalle 5 alle 13.

La decisione prende le mosse anche dal mancato decollo dell'iniziativa varata dal Comune e denominata “Merci in centro” che prevede la consegna con un furgone elettrico che raccoglie in un centro di stoccaggio a Lazzago i prodotti da consegnare. Finora, però, scarse le adesioni.

Più informazioni su