CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Proiettile per il sindaco di Appiano tra le lettere:”Ma vado avanti”

Più informazioni su

Gianni Clerici, primo cittadino del paese, denuncia l'episodio ai carabinieri, ma annuncia:"Sono sereno, continuo il mio operato. La pallottola, di una pistola semi-automatica, non era accompagnato da scritti. Qualcuno vuole intimorire il sindaco di Appiano Gentile Gianni Clerici. Ipotesi più che probabile visto l'episodio del quale è rimasto vittima nelle ultime ore il primo cittadino: tra le lettere e la corrispondenza del suo studio medico del paese, infatti, ha rinvenuto un proiettile di una pistola semi-automatica. Senza alcuno scritto. Resta il gesto inquietante per Clerici che, da parte sua, annuncia l'intenzione di non fermarsi:"Vado avanti per la mia strada e con il mio mandato. Sono sereno e determinato".

Più informazioni su