CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il sindaco è contro l’onorevole, Pdl e Lega ai ferri corti ad Erba

Più informazioni su

Tensione forte in Comune dopo che Marcella Tili ha revocato il mandato alla parlamentare del Carroccio Erika Rivolta. Il direttivo provinciale è categorico:"Una frattura netta, fuori dalla maggioranza".  Tensione alta e crisi politica ufficialmente aperta anche al comune di Erba. Dove il sindaco Marcella Tili (Pdl) ha deciso di revocare il mandato e le deleghe alla onorevole Erika Rivolta, leghista Doc e punto di riferimento per il partito nella cittadina brianzola. Il motivo sono i frequenti dissidi tra le due degli ultimi tempi, culminati con questa decisione. E se la Rivolta incassa questa decisione senza apparentemente battere ciglio, ecco la rabbia del suo partito. Il direttivo provinciale – ed il coordinatore Christian Tolettini – è duro con il sindaco, ora spalle al muro per poter governare:"Uno strappo netto, una frattura pesante – spiega Tolettini – La decisione è unilaterale, noi siamo fuori dalla maggioranza". Come dire, la Tili adesso per andare avanti non può più contare sul Carroccio.

Più informazioni su