CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Donna gettata nel lago ad Argegno: carcere a vita per il marito

Più informazioni su

In serata la sentenza del giudicen delle Assise Criminali di Lugano. Marco Siciliano ritenuto colpevole e condannato senza alcuna attenuante. Accolta pienamente la richiesta della Procuratrice Rosa Item. Nessuna attenuante. Condanna piena per le sue colpe. Accolta la richiesta del Procuratore pubblico Rosa Item. La sentenza della presidente delle Assise Criminali di Lugano – arrivata in serata dopo una lunga camera di consiglio – ha condannato Marco Siciliano a restare in cella per il resto della sua vita. Senza sconto come aveva sollecitato il suo difensore. Siciliano ha ucciso la moglie a marzo in casa ad Obino, piccolo centro sopra Chiasso, per poi simulare inizialmente un suo allontanamento e gettare successivamente il cadavere della donna – Beatrice Sulmoni – nel lago di Como ad Argegno. Il suo corpo ripescato dal lago a Laglio qualche giorno dopo.

Più informazioni su